jtemplate.ru - free Joomla templates

Lavoro Pubblico Giovedì 29 Novembre 2018

 

vigili del fuoco 6 

 Bandi speciali Vigili del fuoco
Il Ministero dell’Interno ha indetto due concorsi pubblici finalizzati al reclutamento speciale di varie unità di personale da inserire nel Corpo Nazionale dei VVF, riservato ai volontari
Il primo bando Vigili del fuoco, infatti, è rivolto agli iscritti nell’elenco del personale volontario VVF. Il secondo è rivolto ai volontari Vigili del fuoco utilizzati nella sezione cinofila.
Possono partecipare a ciascun concorso Vigili del fuoco riservato ai volontari VVF i candidati in possesso dei seguenti requisiti:
iscrizione da almeno 3 anni, alla data del 1° gennaio 2018, negli apposti elenchi dei volontari del C.N.VV.F di cui all’articolo 6, comma 1, del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139;
aver prestato, alla data del 1° gennaio 2018, i seguenti giorni minimi di servizio in qualità di volontario del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco:
– almeno 120 giorni, per i volontari di età inferiore a 40 anni;
– almeno 250 giorni se uomini e 150 giorni se donne, per i volontari di età compresa tra 40 e 45 anni compiuti, con minimo un richiamo di 14 giorni negli ultimi 4 anni;
– almeno 400 giorni se uomini e 200 giorni se donne, per i volontari di età superiore a 46 anni compiuti, con minimo due richiami di 14 giorni nell’ultimo quadriennio;
non aver riportato la sanzione disciplinare della sospensione dai richiami;
non aver maturato l’età prevista per il collocamento a riposo del personale dei VVF dall’articolo 2 del decreto legislativo 30 aprile 1997, n. 165;
DOMANDA
Le domande di partecipazione devono essere presentate, entro il 20 dicembre 2018, attraverso le apposite procedure online, raggiungibili da questa pagina.
Ogni altro dettaglio relativo alle modalità di presentazione delle domande è riportato nei bandi di concorso VVF.
BANDI VIGILI DEL FUOCO
Per maggiori informazioni, potete scaricare e leggere attentamente il BANDO VIGILI DEL FUOCO (Pdf 124Kb) per il personale volontario e il BANDO VVF (Pdf 358Kb) per i volontari delle unità cinofile, pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Speciale Concorsi ed Esami, n. 92 del 20 dicembre 2018.
Vi invitiamo, inoltre, a visitare le pagine dedicate a ciascun concorso, raggiungibili dal portale web

comu 

Comune di Pescara
Sono stati indetti 11 bandi del Comune di Pescara per l’inserimento di 20 unità di personale a tempo indeterminato in vari profili e categorie. L’avviso relativo alle nuove procedure concorsuali è stato pubblicato sulla GU n.91 del 16-11-2018 e il reclutamento avverrà mediante selezioni per esami, con prove scritte, orali e /  o teorico pratiche, per la copertura di 19 postidi lavoro, e mobilità volontaria, per la restante assunzione tra quelle previste.
Le domande di partecipazione devono essere presentate, secondo le modalità indicate in ciascun bando, entro le ore 12.00 del 17 dicembre 2018, esclusivamente online, utilizzando l’apposita procedura informatica accessibile attraverso un link dedicato presente nella Home page e nella sezione Comune Pescara ‘Concorsi’ del portale web istituzionale dell’ente.
BANDI
Per ulteriori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere con attenzione i bandi relativi ai concorsi indetti dal Comune di Pescara, disponibili sulla pagina web istituzionale riservata alle selezioni pubbliche.

mult
Posti di lavoro per Operai
E’ stato bandito un concorso per titoli e prova pratica, finalizzato alla copertura di vari posti di lavoro a Brindisi presso la Multiservizi srl, società con unico socio il Comune di Brindisi, che svolge diverse attività per conto dello stesso. L’azienda, infatti, si occupa della manutenzione del verde pubblico, della segnaletica stradale, degli edifici scolastici comunali e di strade, piazze, fontane e siti vari. E, ancora, della pulizia, custodia e guardiania di immobili comunali, della costruzione e gestione di parcheggi pubblici a pagamento, della pulizia, manutenzione e disinfestazione delle aree cimiteriali, e della rimozione forzata, deposito e custodia di autoveicoli.
Il bando Multiservizi ha lo scopo di selezionare candidati idonei a lavorare presso la società in qualità di Operai addetti a varie mansioni. Il concorso pubblico è rivolto a persone in possesso della licenza di scuola media.
PROFILI A BANDO
Il concorso per le assunzioni a Brindisi presso la Multiservizi srl mette a bando opportunità di lavoro a tempo determinato e indeterminato nei seguenti profili professionali:
Profilo A – Operai Manutentori del verde;
Profilo B – Operai Addetti alla segnaletica stradale;
Profilo C – Operai Addetti alle manutenzioni (edili, Rete viaria, Arredo cimiteriale, Impianti idrici);
Profilo D – Operai Addetti alle pulizie di uffici pubblici, parchi e bagni pubblici.
La graduatoria redatta al termine della procedura concorsuale sarà suddivisa tra i vari profili a concorso e resterà valida per un periodo di 36 mesi.
Per ulteriori dettagli si rimanda alla lettura integrale del bando.
DOMANDA

ELENCO DOCUMENTI
Le domande di partecipazione, redatte in carta semplice sull’apposita MODULISTICA (Zip 707Kb) e complete degli allegati richiesti dal bando, devono essere presentate, entro le ore 12.00 del 14 dicembre 2018, in una delle seguenti modalità:
– consegnate a mano o spedite a mezzo raccomandata a/r a Brindisi Multiservizi srl – via Provinciale San Vito n. 187 – Brindisi;
– inviate tramite posta elettronica certificata, all’indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
Nella domanda occorre indicare il profilo professionale per il quale ci si candida tra quelli messi a concorso. E’ possibile concorrere per una sola posizione tra quelle oggetto del bando.
BANDO
Per ulteriori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 776Kb) relativo al concorso per le assunzioni Multiservizi.
Ulteriori comunicazioni relative alla procedura concorsuale per la copertura dei posti di lavoro a Brindisi presso la Multiservizi srl saranno pubblicate sul portale web 

ormegg 

Concorso per ormeggiatori alle Isole Eolie
Possono partecipare al concorso ormeggiatori Isole Eolie tutti coloro che siano in possesso dei requisitidi seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di altro Stato dell’Unione Europea, oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;
– età non inferiore a 18 anni e non superiore a 45 anni;
– sana e robusta costituzione fisica;
– non essere stati condannati per un delitto punibile con pena non inferiore nel minimo a tre anni di reclusione oppure per contrabbando, furto, truffa, appropriazione indebita, ricettazione e per altro delitto contro la fede pubblica, salvo che sia intervenuta la riabilitazione;
– aver effettuato 2 anni di effettiva navigazione in servizio di coperta su navi mercantili o militari, o navi da diporto;
– titolo professionale di Capo barca per il traffico locale o superiore.
La domanda di partecipazione al concorso per ormeggiatori, redatta secondo il modello in allegato al bando, dovrà essere inoltrata entro il 2 Dicembre 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– tramite raccomandata con avviso di ricevimento, al seguente indirizzo: Ufficio Circondariale Marittimo – C. da Pignataro s.n.c. – 98055 – Lipari;
– direttamente all’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari;
– via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
Ogni altro dettaglio sulle modalità di presentazione della domanda di ammissione è indicato nel bando che rendiamo disponibile di seguito.
BANDO e DOMANDA
Tutti gli interessati al concorso per 4 ormeggiatori Isole Eolie sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 925 Kb), pubblicato per estratto sulla GU n. 87 del 02-11-2018.
Ogni successiva comunicazione sui diari delle prove e sulle graduatorie sarà pubblicata sui seguenti siti web nella sezione ‘Ordinanze e Avvisi / Avvisi’.

Milazzo

LIPARI

 ass amm

Opportunità di lavoro per Categorie Protette
Data Scadenza: Domenica, 02 Dicembre 2018
Ai candidati ai concorso ARES 118 Roma si richiede il possesso dei requisiti di seguito riassunti:
– cittadinanza italiana o di stati appartenenti all’Unione Europea o appartenere a altre categorie specificate nel bando;
– età non inferiore agli anni 18 e non superiore a 65 anni;
– idoneità fisica all’impiego e all’esercizio delle complete funzioni specifiche per assistente amministrativo;
– appartenenza a una delle categorie di cui all’art. 18, comma 2, della legge n. 68/1999 o alle categorie ad esse equiparate per legge;
– titolo di studio: diploma di scuola media superiore (maturità);
– godimento dei diritti civili e politici: non possono accedere all’impiego coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo nonché coloro che siano stati esclusi dall’elettorato attivo, nonché coloro che siano stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati;
– non aver subito condanne penali;
– non avere procedimenti penali in corso;
– inesistenza di provvedimenti di licenziamento per motivi disciplinari.
DOMANDA
Per partecipare al concorso per categorie protette i candidati devono presentare la domanda di ammissione, redatta secondo il seguente MODELLO (Pdf 818 Kb), entro le ore 29:59 del 2 Dicembre 2018, esclusivamente per via telematica da casella personale PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
BANDO
I candidati al concorso per categorie protette di ARES 118 Roma sono invitati a leggere attentamente il BANDO (Pdf 3 Mb), pubblicato per estratto sulla GU n.87 del 02-11-2018.Tutte le successive comunicazioni sulle procedure concorsuali e sulle graduatorie finali saranno pubblicate sul sito internet dell’ente sezione ‘Bandi di Concorso

fisioterapia3 max

Concorso per Fisioterapisti
REQUISITI
Coloro che vorranno partecipare al concorso per fisioterapisti della ASP di Vibo Valentia, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’UE o di una delle categorie riportate sul bando;
– idoneità fisica all’impiego;
– diploma universitario in Fisioterapia o diplomi  ed attestati conseguiti in base ai precedenti ordinamenti, riconosciuti equipollenti al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale e dell’accesso ai pubblici uffici;
– regolarità rispetto all’obbligo del servizio di leva;
– non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti presso una pubblica amministrazione;
– non aver riportato condanne penali;
– conoscenza di almeno una lingua straniera tra l’inglese e il francese;
– iscrizione all’albo professionale per l’esercizio professionale, ove richiesto;
– ulteriori requisiti specifici, elencati sul bando, per gli aventi diritto alla riserva di posti.
DOMANDA
Per partecipare al concorso di fisioterapista della ASP di Vibo Valentia, è necessario compilare l’apposito modulo di partecipazione, allegato al bando, è inviarlo entro le ore 12:00 del 13 dicembre 2018, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a: Sign. Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Vibo Valentia – via Dante Alighieri n.62 – 89900 Vibo Valentia;
– consegnato a mano presso l’Ufficio Protocollo generale dell’Azienda;
– mediante posta elettronica certificata personale all’indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .
Unitamente al modulo di domanda di ammissione al concorso pubblico, è necessario inviare la seguente documentazione:
– copia del documento di identità;
– curriculum formativo e professionale;
– elenco dei documenti presentati.
Ogni altro dettaglio sulla compilazione o invio dell’istanza di partecipazione, è riportato sul bando. 

infer 1

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA SANT'ANDREA DI ROMA
Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di duecentocinquantotto posti di collaboratore professionale sanitario infermiere, categoria D, a tempo pieno ed indeterminato, con la riserva di quarantanove posti a favore dei soggetti in possesso dei requisiti di cui all'articolo 1, comma 543 della legge n. 208 del 28 dicembre 2015.
Per tutte le informazioni consultare il sito
scad. 23 dicembre 2018 

ass sociali

COMUNE DI POGGIO MIRTETO
Concorso pubblico, per titoli e colloquio per:
cinque assistenti  sociali,  categoria  D1,  a  tempo  pieno  e determinato, per anni uno;
due assistenti sociali, categoria  D1,  a  tempo  parziale  per ventiquattro ore settimanali e determinato, per anni uno;
un sociologo, categoria D1, a tempo parziale e determinato  per trenta ore settimanali per anni uno.
Per tutte le informazioni consultare il sito
scad. 8 dicembre 2018



Comune di Barcellona Pozzo di Gotto
Codice Fiscale / Partita IVA: 00084640838 / Centralino: 09097901

L'Amministrazione Comunale ringrazia la Ditta Ritratti Foto di Ignazio Brigandì per la concessione gratuita delle foto pubblicate nella slide sul portale istituzionale dell'Ente
Copyright 2016 by Comune Barcellona Pozzo di Gotto (ME) - Note legali - Privacy  
                     
Scarica App di Barcellona Pozzo di Gotto versione Android