Storia - Patrimonio Storico Architettonico - Vecchio Ospedale ”Cutroni Zodda”

foto vecchio ospedale

L'Ospedale cittadino fu inaugurato il 5 febbraio del 1899 e fu intitolato al suo fondatore, Giuseppe Cutroni Zodda.  Il discorso inaugurale fu tenuto dal sacerdote Onofrio D'amico, consigliere comunale anziano e presidente dell'amministrazione del pio istituto, grande oratore e conoscitore delle arti retoriche, il quale con enfasi esaltò le virtù umane e cristiane del Cutroni Zodda, morto nel 1896, senza aver potuto assistere all'inaugurazione della sua fondazione. La gestione dei malati venne affidata alle suore di S. Anna, già distintesi nella cura dei sofferenti in Francia e in Canada.
Sorto in Pozzo di Gotto, fra la Via Gesù e Maria e l'attuale Via Risorgimento, da alcuni ha sede in una nuova struttura nella zona denominata S. Andrea.

Copia del discorso letto dal Sacerdote Onofrio D'Amico in occasione dell'inaugurazione dell'Ospedale il 5 febbraio del 1899. 


Il complesso edilizio, dopo la ristrutturazione iniziata nel 2008 e conclusasi nel 2010, ospita le UU.OO. di Neuropsichiatria Infantile, il Consultorio Familiare e gli Uffici di Medicina Legale e Fiscale del Distretto di Barcellona Pozzo di Gotto.

( Testo M.R. Naselli )