jtemplate.ru - free Joomla templates

Storia - Cronistoria del Territorio - dal 1900 al 1932

periodo: 1901 evento: viene pubblicato un'altro periodico, MINOS.

periodo: 1902 evento: nasce il periodico LA LANTERNA, Direttore Felice Presti.

periodo: 1904 evento: viene pubblicato il periodico LA VERITA', Direttore Pietro Cavallaro.

periodo: 1904 evento: il socialista Enrico Ferri interviene in una manifestazione.

periodo: 1904-08 evento: nel quartiere di Sant'Antonino nasce la Società Agricola.

periodo: 1907 - 1914 è Sindaco Francesco Cambria.

periodo: 1908 evento: viene pubblicata la GAZZETTA DI BARCELLONA.

periodo: 1908 evento: viene pubblicato L'INDIPENDENTE, Direttore Gioacchino Bartolone.

periodo: 28 dicembre 1908  evento: terremoto in Calabria ed in Sicilia; si registramo danni anche alla chiesa di San Sebastiano.

periodo: 1908 evento: vengono iniziati i lavori per la costruzione dell'Ospedale Psichiatrico; alla cerimonia della posa della prima pietra interverrà il Ministro Facta. La realizzazione dell'opera fu fortemente voluta dal marchese Ugo Di Sant'Onofrio.

periodo: 1910 evento: nasce IL CORRIERE DEL POPOLO, Direttore Vincenzo Lucà Trombetta.

periodo: 1910 evento: viene dato alle stampe il periodico SICILIA GIOVANE, Direttore Giovanni Pettini.

periodo: 1910 evento: gli Ing. S.Cutrofelli ed E. Lo Presti ricevono l'incarico della stesura del Piano Regolatore.  

periodo: 28 settembre 1911 evento: guerra Italo-Turca o Campagna di Libia. Si ricorda: MAGLI GIOVANNI

periodo: 1912 evento: nasce la GAZZETTA POPOLARE.

periodo: 1913 evento: viene avviata la costruzione della rete per la pubblica illuminazione elettrica del centro urbano.

periodo: 1914 - 1917 è Sindaco Antonio De Salvo.

periodo: 1914 evento: Giovanni Pettini pubblica il periodico L'ARALDO.

periodo: 24 maggio 1915 evento: l'Italia, dopo aver abbandonato la Triplice Alleanza, dichiara guerra all'Impero Austro-Ungarico. Nella vicina Milazzo viene dislocata la 280° sql. da ricognizione della Regia Aereonautica; l'idroscalo militare, posto dinanzi ai molini Lo Presti, resterà in funzione sino all'agosto 1943. Il Monumento ai Caduti ed una Lapide presso la Biblioteca Comunale ricordano i concittadini caduti per la Patria. Si ricordano, tra i tanti: ARCODACI PAOLO, CAMBRIA ANGELO, COPPOLINO GIUSEPPE,  DI GIOVANNI GIOVANNI, FAZIO FELICEGEMELLI GIUSEPPE MAGLI GIOVANNI, NICOLACI SILVESTRO MARIAROSSITTO GAETANO 

periodo: 1917,  la città è amministrata dal Regio Commissario Gigli.

periodo: 1918, la città è amministrata dal Regio Commissario Tocco.

periodo: 1919 - 1920 la città è amministrata dal Regio Commissario Panascì.

periodo: 1920 - 1921 la città è amministrata da Francesco Rajmo.

periodo: 1920 evento:  viene emanato ed applicato il Regolamento Edilizio.

periodo: 1920-21 evento:  nasce la Camera del Lavoro.

periodo: 1922 - 1923 la città è amministrata da Giuseppe Bonomo.

periodo: 28 ottobre 1922 evento: la Marcia su Roma segna l'inizio dell'era fascista. Successivamente verrà affiancato al calendario gregoriano anche un nuovo sistema di datazione che avrà come data di inizio quella del giorno successivo alla marcia su Roma; il nuovo sistema di datazione prevede l'apposizione dell'anno dell'era fascista, in numeri romani,  accanto alla data. A Pozzo di Gotto in via Parini è ancora visibile una testimonianza di quel periodo.

periodo: 1923 evento: per collegare meglio il cimitero al centro cittadino viene costruito il Viale delle Rimembranze.

periodo: 1923 (agosto) la città è amministrata dal Regio Commissario Gaetano Scaglione.

periodo: 1923 (ottobre) la città è amministrata dal Commissario Prefettizio Silvestro Nicolaci.

periodo: 1924 (marzo) la città è amministrata dal Commissario Prefettizio Longo Antonino.

periodo: 1925 evento: viene costituita l'associazione  "Unione Sportiva Barcellonese".

periodo:  1927 - 1930 evento: con decreto reale del 24 marzo viene nominato Podestà il conte Silvestro Nicolaci; è il primo Podestà della città.

periodo:  1927 evento: viene aggiornato il Piano Regolatore.

periodo: 1928 evento: la linea del tram Barcellona Pozzo di Gotto - Messina viene sostituita dal servizio autobus della Ditta Gemelli - Crisafulli.

periodo: 1929 (maggio) la città è amministrata dal V.Podestà Antonino Duci.

periodo: 1930 evento: ricostruzione dell'ala della vecchia "Casa del Municipio".

periodo: 1930 (aprile) la città è amministrata dal Commissario P.Gen. Rosati Comm. Tibaldo.

periodo: 1930 (maggio) la città è amministrata dal Commissario Prefettizio Giuseppe Ceraolo.

periodo: 1930 (ottobre-novembre) la città è amministrata dal Commissario Prefettizio Antonino Duci.

periodo: 1931 - 1932 è Podestà Bonanno Francesco.

periodo: 1931 evento: viene istituito il liceo classico; l'iniziativa fu fortemente appoggiata dal Podestà Francesco Bonannno.

periodo: 1932 evento: si lavora al prolungamento della via Roma.

periodo:  1932 - 1933 la città è amministrata dal Commissario Riccardo Rickards. 

 ( testo O. Bonavita )



Comune di Barcellona Pozzo di Gotto
Codice Fiscale / Partita IVA: 00084640838 / Centralino: 09097901

L'Amministrazione Comunale ringrazia la Ditta Ritratti Foto di Ignazio Brigandì per la concessione gratuita delle foto pubblicate nella slide sul portale istituzionale dell'Ente
Copyright 2016 by Comune Barcellona Pozzo di Gotto (ME) - Note legali - Privacy  
                     
Scarica App di Barcellona Pozzo di Gotto versione Android